Giochi sportivi studenteschi:

i nostri campioni 

Dopo alcuni anni di assenza, la nostra Scuola è tornata quest’anno a partecipare ai Giochi sportivi studenteschi, che rappresentano secondo noi professori uno degli strumenti più efficaci per aiutare i giovani ad affrontare situazioni che favoriscano processi di crescita psicologica, emotiva, sociale, oltre che fisica. Assieme alle lezioni curricolari e quelle del gruppo sportivo si realizza così un percorso educativo che va oltre gli ambiti disciplinari e affronta con gli alunni tematiche di carattere etico e sociale, favorendo l’inclusione e la capacità di affrontare la competizione in maniera serena ed equilibrata.


Parlando delle gare vere e proprie, la Scuola Secondaria di II grado ha organizzato una sua “Giornata dello sport” il 22 aprile, invadendo il campo di atletica della Polisportiva Rivarolese per tutta una mattinata e permettendo agli allievi di tutte cinque le classi di sfidarsi nei 100 metri ostacoli, nei 100 metri, nel salto in lungo, salto in alto e 1000 metri. I vincitori delle varie discipline sono risultati essere:


Ostacoli maschile: Mazzocchi Francesco; Ostacoli femminile: Faletto Martina;


Lungo maschile: Vaccarino Riccardo 5.10m; Lungo femminile: Giordano Alessia 3.20m;


Alto maschile: Vaccarino Riccardo 1.45m; Alto femminile: Buffo Simona 1.25m;


100 metri maschile: Umberto Cavaletto; 100 metri femminile: Buffo Simona;


1000 metri maschile: Umberto Cavaletto; 1000 metri femminile: Giachino Simona;


La Scuola Secondaria di I grado, invece, ha partecipato alla fase zonale di atletica leggera, sempre al polisportivo, assieme alle rappresentative di Rivarolo, Bosconero, Valperga e Cuorgnè.  Due sono le categorie: ragazzi/ragazze (allievi di 1° media) e cadetti/cadette (allievi di 2° e 3° media), per un totale di 16 ragazzi che competono nella velocità (60 e 80 metri), nel mezzofondo (600 e 1000 metri),  nel getto del peso, nel lancio del vortex, nel salto in alto e nel salto in lungo. Nonostante fosse la prima volta su un campo di atletica per quasi tutti i nostri ragazzi, si sono comportati tutti benissimo sia a livello tecnico che comportamentale. Sono arrivati ben quattro podi (secondo posto di Victor Cunnington nel salto in alto cadetti, secondo posto staffetta ragazze, secondo posto nel salto in lungo ragazzi di Cortina Alessandro, terzo posto nei 600 ragazzi di Regis Gabriele) ed una vittoria individuale, con Aurora Vallero nel lancio del vortex cadette. Siamo fiduciosi che Aurora, al primo anno nella categoria, potrà ripetere l’exploit anche l’anno prossimo! 


Ecco i risultati completi:


Cadetti: 


80m: 9 Pernetta Filippo, 11.4s Salto in alto: 2 Cunnington Victor, 1.50m Salto in lungo: 4 Vallino Alessandro, 4.07m 


Getto del peso: 6  Bruna Federico, 6.00m Lancio del vortex: 7 Fornero Andrea, 36.50m


Cadette:


80m: 8 Sicilia Giorgia, 12.4s Salto in lungo: 6 Sanna Eleonora, 3.18m Getto del peso: 4 Marietti Alessia, 4.80m 


Lancio del vortex: 1 Vallero Aurora, 33.60m


Ragazzi:


Salto in lungo: 2 Cortina Alessandro, 3.50m  Lancio del vortex: 4 Pavon Nunez 600 metri: 3 Regis Gabriele 2:10 minuti


Ragazze:


60m: 8 Naretto Manuela, 11.1  Salto in lungo: 4 Fogliasso Anna, 2.90m 6 Scotto Di Vetta Giorgia, 2.53m 2 Lancio del vortex: 4 Halili alessia, 17.50m Staffetta: 2 4x100 Fogliasso, Larosa, Scotto Gentile.


Professor Matteo Vaio e professoressa Rosa Torresani

visitatore numero:

contatore connessione internet


la nostra Scuola è una ONLUS, aiutiamola con il nostro 5 per mille!

 

non costa nulla e ci aiuta molto!

 

grazie... mille!

c.f. - p. i.: 07097890011